Panasonic Electric Works ha reso pubblico di aver innalzato l’obiettivo di fatturato domestico relativo alle illuminazioni LED, fino a 18 miliardi di yen (ca. 160 milioni di euro) per l’anno fiscale 2010, cioè 1,8 volte quello realizzato nel 2009. Il mercato sta infatti crescendo ad un ritmo superiore alle aspettative e Panasonic mira ad aumentare le vendite lanciando prodotti ad alto valore aggiunto, quali i tubi a LED adatti a sostituire quelli fluorescenti tradizionali molto comuni in Giappone.
A seguito della revisione della Legge sul risparmio energetico, da aprile scorso stanno aumentando i negozi e gli edifici che adottano luci a LED. Panasonic è attualmente il maggior produttore domestico di illuminazioni a LED, le cui vendite rappresentano il 7% del suo fatturato relativo a tutti i tipi di illuminazioni, incidenza che dovrebbe raggiungere il 13% nel 2010.