Suntory, come altri dei maggiori produttori di bevande giapponesi, da fine aprile adotterà dei comuni tappi bianchi per le bottiglie di PET di acqua minerale e tè, al posto di quelli personalizzati nel colore e nel disegno. Attraverso l’adozione congiunta ci si aspetta un aumento del 10% nel numero di tappi prodotti, attualmente insufficiente a causa dei danni subiti da alcuni produttori. Si tenterà così di alleviare la scarsità di bevande verificatasi dopo il grande sisma. Secondo le stime degli addetti ai lavori, la produzione annuale complessiva ammonterebbe a circa 20 miliardi di tappi.