Un'esperienza di lettura horror al gabinetto, ovviamente!

suzuki 2E' proprio questa la nuova idea del maestro dell'horror giapponese Koji Suzuki e la compagnia Hayashi Paper. L'autore, famoso per diversi best seller tipo “Dark Water”, “Spiral” e, soprattutto, “The Ring”, ha scelto un formato decisamente innovativo per il suo ultimo racconto: un rotolo di carta igienica.

Suzuki ha deciso infatti di “mandare in stampa” il suo nuovo racconto intitolato Drop sui classici rotoli di carta per la toilette e ciascun rotolo sara' venduto per soli 210 yen. Ovviamente “drop” e' destinato soprattutto ai bagni pubblici in quanto il romanzo, a dire dello stesso produttore Koji Suzuki, “può essere letto in pochi minuti”.

libro su carta

basilicaE' stato firmato il concordato di collaborazione fra l'Opera di Santa Croce, la prestigiosa Universita' di Kanazawa e l'Opificio delle Pietre Dure per l'avvio del restauro delle fasce laterali della Cappella Maggiore di Santa Croce in Firenze.

copertinaNovità editoriale: “Il sole si spegne” di Osamu Dazai
In libreria dal 18 giugno 2009

In breve
La decadenza di una famiglia aristocratica nel Giappone del secondo dopoguerra. Rivolta individualistica, sofferto e provocatorio anticonformismo in un libro che ha fatto epoca nella letteratura giapponese.

arte italianaIl progetto “La più bella del mondo” verte - come si legge nel comunicato stampa - sulla realizzazione di una rete di gemellaggi tra Università italiane e atenei Giapponesi, ed in seguito l'estensione di questa rete di collaborazioni anche ad istituti ed altre realtà culturali, al fine di realizzare nelle distinte sedi una serie di eventi volti alla promozione e conoscenza della cultura italiana in Giappone e viceversa, favorendo al contempo anche l'istituzione di borse di studio e programmi di interscambio tra studenti delle due nazioni.

japanese_oldLe donne giapponesi - ha sancito l'organizzazione mondiale della sanita' -hanno l'aspettativa di vita più alta di tutto il mondo. Infatti, mentre le donne giapponesi arrivano in media a 86 anni gli uomini che vivono piu' a lungo sono quelli di San Marino con un'aspettativa di vita di 81 anni.

In fondo alla classifica stilata dall'OMS troviamo gli uomini della Sierra Leone, che vivono solo fino a 39 anni, e le donne afghane con 42 anni. Le statistiche si basano sugli ultimi dati disponibili del 2007.